Mira!

Cooperativa sociale G. Di Vittorio onlus

Una realtà che si prende cura delle cose che contano

L

La cooperativa sociale G. Di Vittorio onlus è una delle più grandi realtà di cooperazione sociale in Toscana, con 1600 lavoratrici e lavoratori, di cui 922 socie e soci.
“Una cooperativa di persone, per le persone”, come ama definirsi, che gestisce servizi ad alto valore relazionale: servizi socio-assistenziali, sanitari ed educativi rivolti ad anziani e disabili, a minori in difficoltà, a persone con problemi di marginalità o dipendenza o con disturbi mentali.

immagine_blogfolio-01

Salute, cura, benessere psico-fisico, fragilità, integrazione.
Qui ci si occupa delle cose che contano.

Una realtà poco abituata a raccontarsi. Per questo da quando, insieme a Lama, abbiamo iniziato ad affiancarla nella comunicazione, l’abbiamo fatto con la consapevolezza di dover presidiare contemporaneamente il fronte della comunicazione interna, per rafforzare identità e senso di appartenenza delle persone dentro l’organizzazione, e quello della comunicazione esterna, per avviare una narrazione capace di trasmettere i valori di un’impresa con oltre 40 anni di storia alle spalle.

Massima flessibilità, dunque. E non c’è da stupirsi se un lavoro iniziato con un progetto di gestione integrata della comunicazione, con l’arrivo della pandemia si è dovuto rapidamente riconvertire.
Il lockdown ha fatto emergere l’improvvisa necessità di mantenere un contatto costante tra la cooperativa e i suoi soci e dipendenti, perciò abbiamo progettato, implementato e tenuto costantemente aggiornato un portale informativo online dedicato al personale interno, per permettere la condivisione delle informazioni inerenti l’emergenza Covid-19, e abbiamo gestito una newsletter settimanale per raccontare quello che succedeva nei diversi servizi e nei gruppi di lavoro, isolati tra loro nei vari territori.

Ricondurre ad un’identità e a una narrazione coerente una realtà così ampia, articolata e complessa, ha richiesto un lavoro lungo e paziente, che è ancora in corso.
L’ultimo “passo” in ordine di tempo che abbiamo fatto in questa direzione è il Bilancio sociale 2020 della cooperativa, Anno Zero, in cui abbiamo raccontato l’anno che ha cambiato tutto.

mira-boutique-agency-comunicazione-firenze

Highlights

 – “Le cose che contano”. È il nome della campagna di comunicazione interna/esterna che abbiamo ideato per la cooperativa G. Di Vittorio.

 – Una newsletter per 1600 persone che registra un tasso massimo di apertura del’88,2% e un tasso di click su link che arriva al 14,8%. L’audience che interagisce spesso con i contenuti è pari al 46% (engagement elevato). Anche grazie a questo strumento, dipendenti e soci/e della cooperativa hanno potuto continuare a lavorare e a partecipare alla vita associativa dell’impresa durante il lockdown, senza sentirsi soli.

 – I canali social, usati in modo strategico, si sono rivelati funzionali agli obiettivi aziendali: per esempio, il reclutamento di nuovo personale. Sulla pagina Facebook, i post sulle posizioni lavorative aperte arrivano a 1,6k interazioni.