Mira!

Libreria Florida Firenze

Creatività e strategia permettono di ottenere soluzioni brillanti anche con piccoli budget

L'

L’emergenza Covid ha rappresentato e rappresenta un momento sfidante per tanti (tutti!) i settori economici. Alcuni di questi hanno però avuto modo di cogliere delle opportunità nella crisi. È il caso dei piccoli esercizi commerciali di quartiere, spesso a conduzione familiare, che da sempre puntano sulla relazione e sul rapporto con i clienti. Chi è stato in grado di trasferire e attivare questo “capitale sociale” sul web, ha saputo mantenere e in alcuni casi accrescere la propria attività anche nei mesi rallentati e fermi del 2020.

La Libreria Florida di Firenze (attiva dal 1953) è uno di questi: durante il lockdown si è inventata modi nuovi per raggiungere il proprio pubblico (video-consigli di lettura sui social, prenotazioni di libri via email e consegne a domicilio). E quando il lockdown è finito, i due proprietari, Elisa e Alessandro, hanno deciso di investire in un nuovo sito web per dare continuità al loro esperimento digitale.

Nel momento in cui Mira! ha iniziato a progettare il sito, si è palesata questa domanda: come raccontare online l’esperienza di entrare in una minuscola libreria di periferia (soli 28mq) stracolma di libri? Non avevamo a disposizione belle foto di ambienti, né ci potevamo spendere immagini sulla location, e così…

Abbiamo scelto di riprodurre online non tanto la libreria come luogo, ma l’atmosfera sorridente che ti accoglie al tuo arrivo!

Consigli personalizzati, pizzini digitali con brevi info, piccoli giochi, questionari che permettono all’utente di mettersi in contatto e comunicare con il loro libraio di fiducia che risponde dall’altra parte. Ogni contenuto prevede una call to action per invitare i lettori a entrare in contatto, anche a distanza, con la libreria. 

Strumenti nuovi ma semplici da usare, pensati per permettere ai due librai di padroneggiare una comunicazione più digitale che non si sostituisce alla loro attività tradizionale ma che la integra, arrivando anche più lontano.

Asset vincente di questa strategia di comunicazione è stata la scelta di una soluzione “low cost” per le vendite online, che è stata perfettamente integrata e “mimetizzata” nel nuovo sito e che ha permesso alla libreria di dotarsi di un e-commerce velocemente per rispondere alle nuove abitudini di acquisto dei suoi clienti. Il risultato? Adesso Elisa e Alessandro consegnano libri anche in zone della città che fino a poco tempo fa erano fuori dal proprio raggio d’azione. 

Tutto questo è stato possibile grazie a un lavoro di redesign globale della comunicazione, che ha previsto anche un nuovo logo e una nuova immagine coordinata (visual design by Nicoletta Baconi), e a un’evoluzione dell’immagine della libreria sia online che nel punto vendita. 

Perché ogni trasformazione, anche quella digitale, inizia dalle piccole cose!

Visita il sito: www.libreriaflorida.it

mira-boutique-agency-comunicazione-firenze

Highlights

– Non avendo la possibilità di fare un forte investimento per la realizzazione di un e-commerce proprietario, abbiamo scelto di comunicare lo spazio della Florida sulla piattaforma Bookdealer come se fosse a tutti gli effetti l’e-commerce della libreria.

– Grazie a questa scelta strategica, la libreria Florida è riuscita a rimanere in contatto con i suoi clienti senza soluzione di continuità durante le fasi più critiche della pandemia. Anzi, ha rafforzato il suo posizionamento e raggiunto nuovi clienti.